Le pagelle di fine anno

AlfioGalante: 10. La sua presenza sugli spalti del Tupparello porta 3 punti in casa Acireale! Considerando che le due vittorie interne dell’Acireale coincidono con la sua presenza sugli spalti…è il vero Amuleto della squadra granata. Inoltre opera cambi di posto che fanno vincere la squadra prima portandosi alla destra del pres e poi alle sue spalle, STRATEGICO!

 

Pippofino: 10. La sua NON presenza allo stadio coincide con la seconda vittoria in casa dell’Acireale! Considerando che le due vittorie interne dell’Aci coincidono con la sua ASSENZA sugli spalti… la vera CUCCA della squadra granata e proprio lui! Consigliamo di nascondersi nei cessi dello stadio la prossima volta e di uscire a fine partita a risultato acquisito…se no per lui la mitica frase: I CUCCHI ‘E CASI ! che il buon Vigo profferirà additandolo con la bandierina.

 

 

VigodelTupparello: 5. La sua è una presenza ectoplasmatica! si accomoda tra i vecchi bacucchi dei distinti e non canta a dovere, non insulta l’arbitro e per questo è costretto a star lontano dagli occhi degli SCV. Demetrio vorrebbe sacrificarlo sull’altare della vittoria ma lui si imbosca per poi spuntare a 5 minuti dalla fine screditando Pippofino. Tutto sommato è felice per essersi esorcizzato alla vittoria granata, ma deve superare l’esame tifo…RIMANDATO!

 

labandieradeilpres: 8. Sventola il sole bianco su cielo granata e conquista un’altro prezioso risultato, con lei in aria risultati positivi e pure 8 vittorie casalinghe nell’anno 2005. Rubata direttamente dal Palio di Siena, il buon pres ne dosa le forze e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Meriterebbe un bastone nuovo!

 

ilpres: 8. Porta la bandiera, cambia posto nel momento giusto…sembra giocare a risiko! Affida la bandiera allo sbarbato Adriano-della-Berretti e subito dopo c’è l’episodio chiave. Affianca SCV-Augusta nei minuti conclusivi tiene i rapporti con la Cina mediante Big-Arbitrologo-Luciano. Un gran presidente!

 

Pippofino&AleVigo: 3. 0-0 tra i fischi e pochi spunti per le pagelle: giornata disastrosa accompagnate da un’oretta e mezza di macchina da Ragusa ad Acireale fatta di flatulenze e rutti. Non erano in giornata e i provoloni se ne sono accorti tanto da riservare loro poche attenzioni. Non riescono a vincere neppure inventando fuorigiochi e sbandierando "a muzzo". Un venerdì da dimenticare per loro!

 

VigodelSelvaggio: s.v. : ancora una volta, come se ce ne fosse bisogno, il buon Pero dà saggio della sua sapiente arte di leccaculo, immolando sull’altare dei catanesi il COLLEGA PippoFino, spendendo mielose ed ipocrite parole di elogio per l’AMICO cacanese che gli permette di fumare, ruttare e scoreggiare nella propria macchina solo per evitare pesanti critiche al cospetto della regnante ACI. Il picco vergognosamente schifoso, da potersi definire quasi blasfemo, si ha quando il buon Vighello definisce il cacanese come "IL SUO MIGLIORE AMICO!!!!". La sua perfetta ipocrisia viene smascherata quando, ormai sulla via del ritorno, il buon Fino lo avverte della possibilità infrasettimanale di giudizio ed il Vighello si trasforma miracolosamente in un accanito ultras anti-cacanese pronto pure ad inneggiare ai più beceri leader musulmani pur di guadagnare una misera sufficienza in pagella!!

 

 Giusy&Simo: 7. Tornano tra i baldi della curva e costringono lo speaker di casa ad abbandonare la ringhiera per farsi un brodino caldo con polpette a casa. Si esorcizzano senza muoversi dalla curva sud che trova in loro due preziosi elementi d’attacco, per i tafferugli di fine partita si prenotano anche loro a colpi di starnuti.

 

 ArazioFrizzi: 8. Il suo scatto tra primo e secondo tempo per raggiungere il lato adiacente gli spogliatoi è degno del Barone Corvaia in occasione di NIKA-Adrano con annessa improfumata all’arbitro. Si vede che Arazio è un pezzo di pane!

 

BATTIATO: 3. Gasato per aver acquistato un decoder digitale terrestre non è attento alla partita pensando che prenderà 110 canali nuovi, sia Mediaset che LA7 che potrà vedersi la serie B su RaiSat e i filmini porchi su RETECapri…ma casualmente NON vedrà mai il "suo" Bologna perchè l’unico canale utile era SI-live e NON lo vede! Giusta punizione a chi pensa ad altro durante la celebrzione Granata.

 

 

Le pagelle sono di Nello Buttà – si ringrazia il sig.Carlo DeVisu –

Annunci

10 risposte a “Le pagelle di fine anno

  1. eccomi qui dopo un capodanno fantastico a commentare il tuo blog!!! dopo una giornata intera a dormire mi sono svegliato alle 6 di pomeriggio dopo essere tornato a casa alle 8 di mattina.. yu uuuuke bellocmq ti auguro ancora un buonissimo 2006 e a risentirci al + presto

  2. We siciliano ieri beffa allo scadere ma il Grosseto ha meritato alla grande è vero che ieri mancava la mente e la grinta’ del centrocampo ovvero Fontana e Montervino sono sicuro che con loro sarebbe stata un’altra partita anche se i nostri avevano il capitone sullo stomaco…il panettone lo lascio ai polentoni.D’altra parte il Grosseto delle squadre che hanno giocato al San Paolo mi ha fatto un’ottima impressione, squadra viva mai doma…ora + 6 sulla seconda domenica in casa dobbiamo vincere…quanti ne sarete? Dalla curva b è tutto linea ad Acireale

  3. Scusa il ritardo ma il mio blog e’ stato in vacanza per tre settimane. Oggi ho ripreso ed entro pochi giorni sara’ nuovamente aggiornato.Ti ho aggiunto all’elenco dei Blog di squadre di calcio.Grazie del mio inserimento nel tuo blogciao a prestoGab

  4. Ciao!!Finalmente sono tornata sul blog, la Befana si è davvero portata via tutte le feste, e soprattutto i bei momenti di fine 2005…ma io non dispero, ho già tanti progettiper l’anno appena nato!!Tu come hai passato questi giorni di festa?Tanti salutiBa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...