Coppa “Memorial SIINO”

L’ACIREALE PASSA IL TURNO

Con un rotondo 4-1 i ragazzi di Titti Petralia liquidano un poco più che volenteroso Mascali e accedono al secondo turno.
La partita è sempre in mano ai granata che senza strafare chiudono nella propria metà campo il Mascali sin dalle prime battute.
A sbloccare il risultato, dopo almeno tre palle gol sprecate, compresa una traversa di capitan Richichi su punizione dal limite, è il neo granata Drago, abile a superare il portiere con un bel diagonale. E’ di Loris Papa il secondo gol che con un bel tocco d’esterno destro deposita nell’angolino alla sinistra dell’estremo difensore mascalese. chide il primo tempo il terzo gol dei granata segnato da Maurizio Leonardi, autore di una bella partita, che anticipa sotto porta tutti.
Il secondo tempo vede sempre l’Acireale fare la partita seppur col pensiero rivolto all’impegno col Viagrande della prossima settimana. Comunque la partita resta vivace e Richichi coglie la seconda traversa della giornata, chissà se il capitano stia prendendo le misure per domenica prossima. Il Mascali trova il gol su una dormita della difesa acese che lascia inserire centralmente Spadaro che batte l’incolpevole Di Stefano. infine è il giovane Castiglia che al volo dal limite fredda per la quarta volta il portiere ospite.
Insomma un buon test in vista dell’esordio in campionato anche se mister Petralia getta acqua sul fuoco e ribadisce che la squadra non è ancora pronta per affrontare da favorita il torneo. Certmente il campionato sarà altra cosa, ma oggi sono sembrati di un diverso spessore i vari Scatà, autentico motorino del centrocampo, il funambolico Papa, l’esperto Richichi e un’ottima impressione ha destato pure Drago autentica spina nel fianco della difea del Mascali. Non ci convince la posizione arretrata di Manzoni, un ’89 che deve crescere, che forse manca della cattiveria giusta per poter fare il terzino. La mancanza di un "ariete" d’area da rigore si è sentita e crediamo che completato al più presto questo reparto si possa cominciare a fare sul serio.

Vincenzo Barbagallo
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...