Trasmissione Canale 9

Un’AMBULANZA per l’ACIREALE
 
– Massimino devolverà tutto alla Tenda di S.Camillo –
– Polemiche contro alcuni giornalisti –
– Esce fuori l’unica vera trattativa –
 
Scoppiettante trasmissione condotta da A.Garozzo su Canale 9 sulle vicende dell’Acireale calcio.
Partiamo dagli ospiti: l’ex Presidente Massimino, e i giornalisti Castro (noto amico del sito! ), Grasso, Musmeci e Sciuto.
Parte a raffica l’ex presidente con accuse di vario tipo e con la metafora dell’uomo innamorato che si sente tradito dalla sua donna e la scopre a letto con un altro, così dice di sentirsi dopo tutto questo travagliatissimo anno da presidente. Inizia il giro delle considerazioni dei giornalisti. Il più ficcante è Chris Grasso che chiede il motivo dei 10 mesi di squalifica dopo i fatti di Licata se i rapporti in lega sono buoni. Chiude il giro Salvo Sciuto che inquadra bene la situazione vissuta da Massimino, nuovo del calcio, catapultato nella realtà acese dove la vittoria di un campionato di Promozione fa a pugni col passato recentissimo fatto di sfide in C1 al S.Paolo di Napoli e ne capisce la delusione per il mancato festeggiamento da parte dei tifosi, lui che è alla sua prima volta da tifoso e presidente,ma al contempo fa capire il "dramma" e lo scetticismo dei tifosi abituati ad altro.
Si apre così un acceso dibattito fatto di accuse e repliche tra Massinimo e Grasso.
I due si battibeccano a causa della condotta dell’emittente TRA di cui Grasso è giornalista durante tutto l’anno. Al presidente non sono andate giù alcune critiche e all’emittente viene data la colpa di aver fomentato gli animi della tifoseria durante il servizio del giorno prima la finale di Coppa. Alle incalzanti repliche di Grasso, Massimino sbotta dicendo che cederà la squadra a titolo gratuito solo al sig.Grasso! Vengono tirati in ballo imprenditori che avrebbero manifestato la volontà di acquistare l’Acireale a certe condizioni (…in pratica se Massimino la cede gratis…) ma che non c’è una vera e propria trattativa.
Ma in fondo alla trasmissione esce fuori il nome di un gruppo finanziario che tramite il direttore di Canale9, nonchè conduttore delle trasmissione, Antonino Garozzo, ha avviato un primo contatto proprio poco prima della messa in onda. Il gruppo è capeggiato dal gruppo Di Bartolo. Pur non scendendo in termini di prezzo, Massimino, per smentire le voci che girano in città, dichiara che è sua volonta donare tutti i soldi della cessione della squadra alla Tenda di S.Camillo (nota istituzione benefica della città) per favorire l’acquisto di un’autoambulanza.
Nei prossimi giorni si spera che tutto si possa definitivamente concludere.
 
Al termine della cronaca della trasmissione, mi sembra doveroso ribadire una cosa: il presidente Massimino è sicuramente un personaggio che è spinto nei suoi modi dalla pochissima frequentazione del mondo del pallone. Gli "ideali" che vorrebbe perseguire (lealtà, amicizia, aggregazione sociale…) non possono essere conciliati con una piazza come Acireale specialmente in questi campionati, e possibilmente non possono essere associati al mondo del calcio.
Ribadiamo che l’unica colpa del presidente è quella dell’inesperienza che lo ha portato a muoversi come un elefante in un negozio di porcellane… Poi la testardaggine e le prese di posizione hanno fatto tutto il resto.
Adesso che sono usciti fuori i nomi della trattativa, speriamo che non sia un altro grande bluff e che dalla settimana prossima ci si possa interessare di calcio mercato. Il tempo stringe e il campionato d’Eccellenza non sarà una passeggiata…
 
 
Vincenzo Barbagallo
 Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
 
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...