I Giornata Campionato Eccellenza girone B

Campo Neutro di MILAZZO (a porte chiuse)
 
 ACIREALE – Due Torri 1-2
 
Il solito Ranno non basta: Acireale a secco! 
 
Non possiamo parlare della partita, se non riferendoci a ciò che abbiamo letto a riguardo nei quotidiani locali e nel comunicato dell’ufficio stampa della società.
Quello che deve far riflettere sono le parole amare di Lucio Tosto, riportate sul sito forzacireale.it . Infatti l’allenatore lamenta un atteggiamento che non gli è piaciuto da parte dei suoi uomini, che dovrà parlarne alla ripresa degli allenamenti al chiuso dello spogliatoio. Questa sorta di jaccuse da parte del mister è preoccupante. Infatti non è possibile che alla prima di campionato manchi la voglia di battersi o ci siano segni di scollamento tra le fila dei giocatori. Non può essere che un allenatore richiami gli uomini che lui stesso ha selezionato.
Non ci piace neppure la scusante del campo neutro, a proposito i 50 tifosi presenti sui muri dello stadio di Milazzo devono far capire a chi indossa la casacca granata che non stanno giocando a Rosolini (col massimo rispetto per la cittadina…) ma indossano 62 anni di storia e rappresentano 50.000 abitanti che alle vicende della squadra di calcio sono particolarmente legati, nè il fatto che mancassero 5 titolari per squalifiche ed infortuni vari.
Chiaramente s’è dimostrato che non abbiamo un organico in grado di essere considerato "corrazzata", non possiamo permetterci il lusso di tenere 5 uomini fuori e forse non possiamo permetterci la difesa a tre tanto amata dal nostro mister. Soprattutto non possiamo permetterci tre under a solo centrocampo!
Insomma, in questi primi 90 minuti di campionato, tanti piccoli errori di valutazione e di formazione che son serviti da rodaggio (aveva ragione chi in pre-campionato reclamava partite più "vere"…) sia al mister che alla squadra: l’Eccellenza non si improvvisa, specie se si vuol vincere con una buona squadra, che non è la migliore del torneo.
Nonostante tutto…NON MOLLARE MAI!
 
Vincenzo Barbagallo
 
 
  Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...