La partita del S.Luigi Acireale

GAD Etna Ct – S.Luigi Acireale 66-47

Dura solo un quarto la partita del S.Luigi impegnato nella quarta partita del suo campionato.
Dopo il primo tempo che lasciava ben sperare, i ragazzi di coach Nicolosi si sono sciolti davanti ad un fuocherello, rappresentato dal poco meno che appena sufficiente Gad Etna, guidato da coach Borzì, reduce della sconfitta subita contro la Nika Basket Acireale appena domenica scorsa al PalaTupparello.

Pronti via e Vigo bagna la sua partita con un bel tre punti! Ma poi la gara si spegne e si giunge a meno 4’33” sull’ 8-8 con tanti erori da una parte e dall’altra. Il disastro S.Luigi si manifesta sul finire del quarto quando, nonostante gli errori cacanesi, Catalano e Vigo perdono malamente palla senza riuscire a portare a termine le loro azioni e così si va al riposo sul 13-14 per il S.Luigi tra le cui file debuttava il neo acquisto argentino Severini.

Secondo quarto che inizia male per il S.Luigi. Sale in cattedra Alberti e la partita dei biancoblù finisce inesorabilmente. Dopo cinque minuti di gioco, seppur il Gad Etna abbia segnato solo 5 punti, il S.Luigi riesce a NON segnare mai! Partita bruttissima da ambo le parti.
I primi due punti del quarto per gli acesi li segna Annino dalla lunetta (2/2). Ma non esiste nulla in campo se non confusione ed errori arbitrali. Scuderi si fa beccare in fallo franando su Alberti e prende un tecnico per aver lanciato la palla, dopo un fortuito contatto con un avversario, polemicamente fuori. Si va al riposo lungo sul 30-20 per i padroni di casa, increduli di poter vincere non giocando!

Nel terzo quarto il S.Luigi riesce a fare peggio di prima. La squadra non azzecca uno schema, il coach non sa che pesci pigliare, i giocatori si lamentano tra loro, volano falli e si rimediano due falli tecnici dai mediocri arbitri (si saranno adagiati al resto dei protagonisti). La partita, davvero inguardabile, vede il Gad avanti 48-32 alla sirena.

Mugugni in tribuna, nel settore ospite, in cui si avverte l’odore acre della sconfitta in terra cacanese subita contro nessuno (il Gad è veramente scarso…ma il S.Luigi è riuscito a fare peggio!). Il punteggio finale è di 66-47 con nessun sussulto da parte sanluigina e solo tanto disgusto per aver assistito ad una simile partita!

 IL TOP
NESSUNO

 il flop
Da chi iniziamo? Potremmo citare tutti. Il neo arrivato Severini, autore di buone giocate, ma scarso rendimento punti. Potremmo citare i soliti Scuderi e Vetrano, ma siamo sempre a parlare di loro. Potremmo dire che manca il gioco, che Vigo, Catalano e Prudente si sono adaggiati al nulla dei loro compagni…Potremmo dire che in campo c’è confusione, potremmo dire che coach Nicolosi è inesperto…Insomma troppe cosa da dire per indicare un solo peggiore…A mettere tutti non sbagliamo di certo!

 

Commento a cura di Vincenzo Barbagallo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...