Tutto fermo, Acireale senza futuro?

 DIETROFRONT: l’Acireale fermo al palo!
 
Poco più di una settimana fa, colti dall’entusiasmo, commentavamo una prossima cessione dell’Acireale. Un noto personaggio aveva infatti manifestato l’intenzione ad acquistare il titolo sportivo dalla famiglia Massimino garantendo un pronto rilancio della società granata. Peccato che il sig.Arturo Barbagallo (persona seria e competente) dopo aver trattato sul prezzo, dopo aver chiesto un paio di giorni per tirare le somme, dopo aver visto che il suo progetto fosse un sacco vuoto, ha preferito ritirare l’offerta ed ecclissarsi!
 
Alla luce di questo ennesimo tentativo a vuoto viene da chiedersi: perchè?
 
Perchè tutta questa agonia per vedere una squadra di Eccellenza dal costo di 70mila euro trattabili riuscire a fallire?!? Perchè continuare questo gioco al massacro del fegato? Possibile che essere tifoso di una squadra di eccellenza sia così difficile? Possibile che Acireale non sia in grado di mantenere una società in vita pur essendo una delle città con più tradizione calcistica della Sicilia?
Evidentemente…SI! E’ possibile che l’Acireale non riesca ad iscriversi ad un campionato di Eccellenza ed è possibile che, se lo farà, punterà ad una onesta salvezza.
Forse noi acesi viviamo in un mondo fatto di ricordi, dove il calcio era un fatto anche, e soprattutto, politico e quindi non ci rendiamo conto che senza una "giuda" interessata al calcio solo per altri motivi, nessuno mai si sogna di investire soldi in una squadra di pallone. Forse siamo vittime della mania di grandezza che in passatto ci ha allietato le domeniche, forse non vogliamo credere che il nostro giocattolo si è rotto definitivamente.
Siamo come in uno stato di coma vegetativo, siamo bloccati in tutte le nostre mosse, siamo inermi davanti all’imminente disastro.
Magari crediamo al Superman di turno che ci salvi ll’ultimo momento.
Vogliamo credere a qualche remota speranza, solo per la nostra amata maglia granata!
Commento a cura di Vincenzo Barbagallo
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...