23ma Giornata Campionato di Eccellenza gir. B Sicilia

 ACIREALE Camaro 0-0
ATTACCO MUTO,
ASSEDIO A VUOTO!
– Ennesima occasione mancata: l’Acireale non sa segnare più! –
– Mercoledì c’è il Trecastagni ma le speranze di promozione diretta si fanno sempre più flebili –
 
L’ennesima occasione persa! il campionato dell’Acireale sembra non voler assumere i connotati di una rimonta al Milazzo, che a sua volta, se riuscirà a vincere questo torneo di Eccellenza, dovrà solo ringraziare chi aveva il dovere di braccarlo ed invece lo lascia tranquillo a 5 punti di vantaggio.
Non crediamo che il gioco del calcio sia una scienza esatta, percui non è assolutamente scontato che ad ogni occasione sprecata dai mamertini coincida un recupero da parte degli acesi inseguitori, però…dopo un primo tempo in cui l’Acireale meritava il vantaggio sul Camaro, il secondo tempo ci ha lasciati tutti con una sensazione sgradevole: l’Acireale, questo Acireale, non ha i mezzi per vincere il campionato.
L’Acireale è una squadra che non ha soluzioni tattiche diverse da quelle proposte, troppi infortuni hanno tarpato le ali ora a questo ora a quel giocatore, le troppe squalifiche rimediate non danno all’allenatore possibilità di scelta. Insomma stagione partita così così e che finirà speriamo con la vittoria finale, solo come premio alla fedeltà del pubblico.
 
Privato di Lunetto, Lo Coco, Regalino per influenza o infortunio, senza Privitera, Leotta e Rametta tutti per squalifica, Bellinvia ha solo mosse obbligate da fare: Antonucci ed Amico in avanti; Consoli, Di Gennaro, Calascibetta e Cipolla a formare la linea dei cenrocampisti; solita difesa a 4 davanti il paratutto Greco.
Parte discretamente l’Acireale che dal 15′ le prova tutte per sfondare: è sempre Amico ad avere le occasioni per segnare il gol sblocca-partita. Ci prova con un rapido scambio con Antonucci, ma il portiere lo anticipa in uscita; poi calcia dal limite, ma anche in questa occasione il portiere si esalta; quando finalmente supera la barriera del numero uno ospite, il pallone esce di un nulla sfiorando il palo!
 
Secondo tempo che parte in sordina, l’Acireale sembra smarrirsi e non trova più la continuità di gioco (quanto meno di occasioni da gol) espressa nei primi 45′. Così il Camaro si chiude vergognosamente, ma questo si sapeva alla vigilia, difende con un piglio da ultimo della classe e strappa il pari. A nulla porta la disperata mossa di inserire Mastronardi a sostegno dell’attacco. Già, Bellinvia è costretto pure a fare questa scelta: il roccioso difensore pizzato sulla trequarti per cercare di spizzicare qualche palla a favore dei "nanetti" Antonucci ed Amico sempre più in balia dei difensori ospiti. Alla fine saranno molti i calci da fermo e i corner in favore dei granata, ma la porta ospite rimarrà inviolata fino alla fine.
 
Che cosa dire dell’ennesimo treno perso? Oltre ad essere in lista per un trapianto di fegato, a tanto ci hanno portato questi dirigenti, oltre a continuare a portare 7-800 persone allo stadio, oltre ad andare a vedere giocare il Milazzo per "tirare i piedi"… cosa ci resta da fare se la squadra gioca solo a sprazzi, o non riesce a segnare? Tutte le magagne di una scriteriata campagna acquisti si vedono adesso ed ancora una volta hai la sensazione che sarebbe bastatato dare a Bellinvia Costanzo e Martelli per vedere qualche soluzione in più. Invece ci tocca ancora aggrapparci alla fede per la maglia e sperare in un sussulto d’orgoglio (e ad un poco probabile cedimento da parte del Milazzo) per chiudere il campionato con questa benedetta promozione, che sia diretta o tramite i playoff!
Commento a cura di Vincenzo Barbagallo
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...