2a giornata Campionato di Eccellenza gir.B Sicilia

 Monforte  ACIREALE  1-2
ACIREALE AL FOTOFINISH!
– Esposito gol al 90mo –
– Solita supremazia territoriale, solita qualità in impostazione –
– Cordaro: palo, traversa e miracolo del portiere –
– Difesa distratta: un tiro, un gol! –
 
L’Acireale centra la vittoria sul filo di lana. Sull’ennesimo assalto al fortino del Monforte, ci vuole la prontezza di Esposito per conquistare i meritati tre punti e continuare la marcia a punteggio pieno.
Gli acesi fanno la partita sin dall’avvio: i ragazzi di mister Breve prendono le misure al civettuolo impianto di Monforte e dettano legge, lasciando praticamente inoperoso Cascella. La formazione granata è la stessa di una settimana fa (Cascella; Montella-Fascetto-Scalia-Pagano; Truglio-Costanzo-Zumbo; Cordaro-Esposito-Cassaniti): il collaudato 4-3-3 con la solita spinta ai lati dello schieramento. A soffrire un pò nel primo tempo è Pagano, che però uscirà nel secondo tempo aumentando la fase di spinta sulla fascia sinistra, duettando con Zumbo alla ricerca del corridoio giusto.
La prima vera occasione è di Cordaro: l’esterno granata colpisce di testa un cross di Montella e la palla si stampa sul palo, Cassaniti si getta sul pallone per il tap-in, ma un difensore, forse con un braccio, salva la porta sguarnita. Così al 38′ è Zumbo che si inventa il golazo : salta due avversari e da pochi passi beffa portiere e difensore alzando il pallone sul palo opposto.
0-1 meritatissimo, quanto meno per il dominio territoriale.
Eppure, al secondo corner del Monforte giunge il pareggio (45′): la difesa granata concede uno spazio centrale al numero 8 di casa che raccoglie un corto rinvio di Fascetto e fulmina Cascella con un tiro al volo leggermente deviato da un difensore granata.
 
Secondo tempo che prosegue sulla falsa riga del primo: Acireale in cerca del vantaggio, Monforte che diventa sempre più Mon-FORTINO. 
La manovra granata, pur ariosa e sempre ficcante appare però leziosa e priva della giusta cattiveria. Gli esterni (Montella e Pagano, ma anche Cordaro e poi Varrica al posto di Cassaniti) riescono spesso a trovare il cross, ma Esposito è letteralmente annullato dal raddoppio di marcatura e per lui è dura avere la meglio. Così tutti i cross risultano o troppo alti o troppo bassi, troppo arretrati o facile preda del portiere. Soltanto un’invenzione di Cordaro al 25′, doppio passo sul difensore e dribbling secco su un altro rosanero, porta al tiro Acireale: il portiere si distende e devia in angolo.
Ci prova ancora Zumbo, stavolta da fuori, ma il risultato non si schioda.
E’ ancora Cordaro a rendersi pericoloso verso il 80′: il suo tiro coglie la traversa.
Si deve attendere il 90′ per tentare l’ultimo disperato assalto, dopo che mister Breve aveva cambiato l’assetto della squadra inserendo pure Consoli. Punizione scodellata in mezzo, nel mucchio Esposito riesce a firmare il gol del 1-2. Per lui è il quinto gol in due partite.
 
L’Acireale centra così la seconda vittoria consecutiva e sfrutta al massimo la partenza contro due neopromosse.
Il Monforte visto ieri (alla tv…che sofferenza non sapere il risultato fino alle 23.10…) è apparsa una buona squadra, ben organizzata dietro e sarà difficile per tutti far punti contro questa formazione, specie se si esprime sempre su questi livelli.
I Granata, di contro, sono sembrati fin troppo lezionsi nel cercare sempre la manovra, forse ci saremmo aspettati un assalto più impetuoso. Invece la pazienza degli acesi ha piegato la resistenza dei locali, smentendo le teorie che affollavano la testa e annunciavano una notte tribolata… L’assenza di pubblico ha, secondo noi, reso il clima sin troppo calmo, ma forse è stato un bene perchè con la pressione dei tifosi granata non sappiamo se la squadra avrebbe mantenuto la calma e la lucidità fino al gol allo scadere.
Commento a cura di Vincenzo Barbagallo
-dopo la partita vista in differita e senza conoscere il risultato-
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...